mobilità youth workers

A CHI SI RIVOLGE?

A youth workers che abbiano la voglia e l’interesse di sviluppare o rafforzare le proprie competenze. Non sono fissati limiti d’età per la partecipazione a questo tipo di progetti.

DI COSA SI TRATTA?

La mobilità degli youth workers è una delle opportunità offerte dalla Commissione Europea per permettere lo sviluppo delle competenze individuali e associative a livello transnazionale. Questa attività sostiene lo sviluppo professionale degli youth workers attraverso l’attuazione di attività come seminari, corsi di formazione o periodi di lavoro di affiancamento/osservazione all’estero in un’organizzazione attiva nel settore della gioventù. Tali attività possono durare da un minimo di 2 giorni a un massimo di 2 mesi. Le attività sono organizzate grazie all’utilizzo di tecniche di educazione non formale, formale e informale.

QUANTO COSTA?

 Il contributo della Commissione Europea copre l’interezza dei costi di vitto e alloggio. I costi di viaggio sono calcolati e coperti dalla Commissione Europea sulla base di quote pre-fissate a seconda del paese. Questo tipo di attività può arrivare a coinvolgere fino a 50 partecipanti.

Voglio la newsletter!

Ti arriverà un'e-mail di conferma

PARTNERS

tre punto zero 3.0 bibblioteca vivente bologna associazione altera associazione altera

CONTATTI

Giosef Unito
via Lanino 3, 10152 Torino

Per tutte le info: infogiosef@gmail.com

Per info su mobilità internazionale: particongiosef@gmail.com