Il 21 marzo 2014

immagine 8

Il 21 marzo 2014

Il 21 marzo 2014
Il 21 marzo, Torino si sveglia ANTIRAZZISTA! Unisciti alla campagna, partecipa agli eventi, goditi lo spettacolo.

Da cinquant’anni il 21 marzo è diventato sinonimo di solidarietà e di lotta a tutte le forme di razzismo – da quando, cioè, dozzine di civili furono uccisi dalla polizia durante una manifestazione contro l’Apartheid in Sudafrica.

Quest’anno, in Italia, la giornata assume un significato particolare – perché la crisi in cui versa da anni il nostro paese ci rende schiavi di ansie e paure, di una diffidenza egoista che riversiamo verso “l’altro”, sempre colpevole delle nostre difficoltà. Sembra quasi che la difesa dei diritti umani e delle minoranze sia diventato un lusso che non possiamo più permetterci – ma umani lo siamo tutti e tutte, e quasi diritti sono anche i nostri.

Noi – un gruppo di giovani cittadini e cittadine che vive a Torino – non ci stiamo. Non vogliamo vivere in una società che cede nelle sfide più difficili.
Noi vogliamo rendere il nostro ambiente un posto migliore semplicemente perché è giusto farlo, vogliamo ricordare e ricordarci che la coesione sociale e la solidarietà sono gli unici veri antidoti alla paura e al razzismo, e le uniche vie d’uscita dal pantano in cui ci troviamo.

Torino si sveglia antirazzista è la nostra campagna, nostra e di tutta la città: aiutaci diffondendo il messaggio e vieni in centro a Torino il 21 marzo.
La città si sveglierà – unita, antirazzista.
Il 21 marzo, Torino si sveglia ANTIRAZZISTA! Unisciti alla campagna, partecipa agli eventi, goditi lo spettacolo.

Da cinquant’anni il 21 marzo è diventato sinonimo di solidarietà e di lotta a tutte le forme di razzismo – da quando, cioè, dozzine di civili furono uccisi dalla polizia durante una manifestazione contro l’Apartheid in Sudafrica.

Quest’anno, in Italia, la giornata assume un significato particolare – perché la crisi in cui versa da anni il nostro paese ci rende schiavi di ansie e paure, di una diffidenza egoista che riversiamo verso “l’altro”, sempre colpevole delle nostre difficoltà. Sembra quasi che la difesa dei diritti umani e delle minoranze sia diventato un lusso che non possiamo più permetterci – ma umani lo siamo tutti e tutte, e quasi diritti sono anche i nostri.

Noi – un gruppo di giovani cittadini e cittadine che vive a Torino – non ci stiamo. Non vogliamo vivere in una società che cede nelle sfide più difficili.
Noi vogliamo rendere il nostro ambiente un posto migliore semplicemente perché è giusto farlo, vogliamo ricordare e ricordarci che la coesione sociale e la solidarietà sono gli unici veri antidoti alla paura e al razzismo, e le uniche vie d’uscita dal pantano in cui ci troviamo.

Torino si sveglia antirazzista è la nostra campagna, nostra e di tutta la città: aiutaci diffondendo il messaggio e vieni in centro a Torino il 21 marzo.
La città si sveglierà – unita, antirazzista.

Tags

Voglio la newsletter!

Ti arriverà un'e-mail di conferma

PARTNERS

tre punto zero 3.0 bibblioteca vivente bologna associazione altera associazione altera

CONTATTI

Giosef Unito
via Lanino 3, 10152 Torino

Per tutte le info: infogiosef@gmail.com

Per info su mobilità internazionale: particongiosef@gmail.com